Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

SCARICARE VIDEO DECAPITAZIONE


    Contents
  1. Decapitazione
  2. Marocco, ragazze scandinave stuprate e sgozzate: il video horror della decapitazione.
  3. Scippatore si lancia dal ponte: nel suo cellulare video di una decapitazione
  4. Luogocomune - Giornalista USA decapitato - news internazionali - Notizie

I jihadisti sunniti dello Stato Islamico hanno diffuso un video di 2 minuti e 46 secondi in cui mostrano la decapitazione del giornalista statunitense Steven Sotloff. 18 mesi dopo disse ai giornalisti che era stato scaricato diversi milioni di volte, e parliamo di un solo sito. E la storia si ripeteva ogni volta venivano trasmessi video. Per essere sempre aggiornata su personaggi, novità, cucina, moda, bellezza e tanto altro Ogni settimana un aggiornamento sulle ultime news delle tue star. Il video della morte di Bigley scaricato da due milioni di inglesi persone hanno scaricato da Internet le terribili immagini della decapitazione. Notizie, foto e video su DECAPITAZIONE, tutti gli aggiornamenti dal Mattino.

Nome: video decapitazione
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:26.87 MB

SCARICARE VIDEO DECAPITAZIONE

Orrore in Nigeria: l'Isis decapita 11 ostaggi cristiani subito dopo Natale 3,1 mila share Orribile strage in una località non identificata della Nigeria, dove 11 cristiani son stati decapitati da fondamentalisti islamici affiliati a Boko Haram. Gli assassini sarebbero membri dell'Iswap, appendice dell'Isis nell'Africa occidentale, nata dalla divisione di Boko Haram in due gruppi. Il video dura solo 56 secondi, ma è di una violenza inaudita. I terroristi, con il volto bendato, svettano sui prigionieri inginocchiati e bendati di fronte a loro.

Inutili le richieste di pietà. Prima sparano ad uno degli ostaggi, poi spingono a terra gli altri e tagliano la testa a tutti.

Le immagini rilanciate su Twitter da un sito vicino agli jihadisti mostrano gli ostaggi in tuta arancione che vengono fatti chinare e poi sgozzati.

Finora erano state diffuse soltanto alcune fotografie su Twitter che mostravano cinque uomini in ginocchio in riva al mare con alle loro spalle gli jihadisti vestiti di nero, apparentemente pronti a sgozzarli. I 21 lavoratori cristiani, provenienti dal governatorato di Minya, nell'Egitto centrale, erano stati rapiti a Capodanno nella città di Sirte.

Decapitazione

Lo stesso meccanismo sembra entrare in funzione quando il video mostra un attacco aereo da parte dei droni americani.

Questo è un attacco aereo visto dagli americani, e non dagli islamici.

In relazione: DEV C++ SCARICARE

Se davvero gli islamici avessero voluto denunciare al mondo l'aggressione americana, avrebbero mostrato delle fotografie - magari anche false - di donne e bambini con il corpo dilaniato dalle bombe americane. In fondo, è quello che fanno i palestinesi, quando vogliono mostrare al mondo la crudeltà degli attacchi israeliani dal cielo. Mostrano le conseguenze, e cioè le immagini dei loro bambini ammazzati e dilaniati, non mostrano le immagini dal cielo delle bombe che cadono.

Invece qui, si mostra l'attacco dal punto di vista americano, e l'errore psicologico sembra addirittura accentuato dal bisogno degli autori di aggiungere la scritta "Aggressione americana contro lo stato islamico". Se gli autori fossero stati dei veri islamici avrebbero scritto casomai "questa bomba americana ha ucciso 40 civili innocenti". Avrebbe cioè, nuovamente, raccontato il fatto dal loro punto di vista, e non da quello americano.

Poi c'è la parte forse più indicativa di tutte, nel filmato, e cioè il titolo "A message to America". Guardate com'è esteticamente raffinato questo titolo, con la spaziatura delle lettere che bilancia addirittura alla perfezione la riga superiore con quella inferiore.

Marocco, ragazze scandinave stuprate e sgozzate: il video horror della decapitazione.

Sembra il titolo di un megafilm di Hollywood, e non certo un titolo qualunque messo insieme nel deserto da un guerrigliero sprovveduto. Guardate, c'è addirittura la leziosità dell'animazione delle lettere, al suo interno. Anche la prima parte del video era piena di trucchetti in stile Hollywood.

Guardate che carine queste transizioni fra scena e scena, tipiche dei montaggi più raffinati. Oppure guardate questi falsi disturbi che sono stati aggiunti al segnale video.

I moderatori vengono nominati e destituiti esclusivamente dall'amministratore. L'utente concorda che l'amministratore e i moderatori dei servizi hanno il diritto al loro operato in modo insindacabile e qualora lo ritengano necessario. L'amministratore e i moderatori faranno il possibile per rimuovere il materiale contestabile il più velocemente possibile, confidando nella collaborazione degli utenti. Modificazione dei contenuti.

Scippatore si lancia dal ponte: nel suo cellulare video di una decapitazione

I moderatori hanno la facoltà di modificare, nel caso lo ritengano opportuno, la classificazione dei contenuti qualora i tag segnalati dagli utenti vengano ritenuti scorretti oppure al fine di dare una più precisa connotazione editoriale del contenuto all'interno del Sito. Verranno accettati solo contenuti che risultino idonei alla linea editoriale del Sito.

Saranno invece rifiutati i contenuti non in linea con le linee guida esposte all'interno del regolamento.

Se ci fossero commenti agli articoli o contributi che dovessero degenerare anche con un solo contenuto è data ampia facoltà ai moderatori di intervenire nei modi ritenuti più opportuni, anche con la rimozione immediata del contenuto o, nei casi più gravi, con la cancellazione immediata da parte dell'amministratore.

Eventuali contestazioni vanno effettuate tramite e-mail da indirizzare al seguente indirizzo privacy rcs.

Luogocomune - Giornalista USA decapitato - news internazionali - Notizie

Verrà immediatamente chiuso commento o contributo avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dai servizi secondo l'insindacabile giudizio dell'amministratore È possibile che alcuni messaggi non conformi al regolamento non vengano rimossi per disattenzione degli amministratori o dei moderatori o per loro precisa scelta.

Gli utenti sono comunque invitati a segnalare all'amministrazione tali messaggi, scrivendo all'indirizzo privacy rcs. In ogni caso il fatto che, a volte, un messaggio non conforme non venga rimosso non dà diritto a nessun utente di contestare la decisione dell'amministrazione in caso di cancellazione di un messaggio. L'Utente dichiara e garantisce che in relazione ai contenuti trasmessi: a ha pieno titolo e legittimazione per concedere tali diritti a RCS MediaGroup S.

L'Utente riconosce che l'accesso ai servizi ugc dei Siti, la conservazione, pubblicazione e diffusione dei contenuti inviati è fatta a proprio rischio esclusivo.

L'Utente, ferma restando ogni altra previsione di cui al presente Accordo, riconosce e dichiara espressamente che: a l'uso ed utilizzo dei servizi ugc dei Siti è a proprio ed esclusivo rischio e viene fornito da RCS MediaGroup S. A non assume alcuna responsabilità per eventuali danni, perdite di dati, informazioni, danni per ritardo o perdita di chance, inesatto o mancato reperimento di informazioni, restrizioni o perdite di accessi, difficoltà o problemi di ogni tipo, errori, uso non autorizzato durante l'accesso ai servizi ugc ovvero relativamente alle altre forme di interazione all'interno dei servizi.

Con le loro spade i due fanno strage di nemici addormentati. Alla decapitazione vanno incontro alcuni di essi, tutti per mano di Niso: Remo , giovane e valoroso dominus, nel suo letto; e tre guerrieri del suo gruppo, ovvero Lamiro e Lamo e il giovinetto Serrano , sorpresi a giacere sull'erba.

Il grande macello raggiunge il suo culmine con l'immagine dei fiotti di sangue che escono dai quattro busti singhiozzanti, in particolare quello di Remo lasciato sul letto ; un tocco di pathos è dato dalla rievocazione dell'allegra gozzoviglia di Serrano, accostata all'inquadratura della testa recisa rivelante un volto dai tratti bellissimi. I guerrieri decapitati nel poema sono dunque complessivamente Il numero più alto di decapitazioni compiute 4 spetta a Niso, uno dei pochi nel genere epico ad astenersi tuttavia dall'infierire sulle teste mozzate.

Decapitazioni nella Bibbia[ modifica modifica wikitesto ] Nel Libro dei Giudici è scritto che i due giovani principi madianiti Oreb e Zeeb , fatti prigionieri da Gedeone, vennero quindi messi a morte tramite decapitazione negli stessi luoghi in cui erano stati catturati. Non va dimenticata la decollazione di Is-Baal , figlio del re Saul. Alla morte di quest'ultimo, Is-Bàal era stato riconosciuto re da dieci delle tribù d'Israele, mentre Davide godeva del solo appoggio dei discendenti di Giuda, la sua tribù.

L'episodio è narrato nel Secondo Libro dei Re. Letteratura moderna: le decapitazioni nell' Orlando Furioso [ modifica modifica wikitesto ] Orlando afferra il pastorello dopo averlo decapitato, illustrazione di David Berger La decapitazione è ben presente nel poema cavalleresco di Ludovico Ariosto [20] , incentrato sulla guerra tra cristiani e mori d'Africa.