Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

PINNACOLO GRATIS SCARICA


    Contents
  1. Pinnacolo: storia e regole del gioco
  2. GIOCO CARTA PINNACOLO ON LINE:
  3. Traduzione di "giocare a pinnacolo" in inglese
  4. Giochi carte gratis da scaricare

Gioca gratis! Canasta · KARMAN Games · Canasta classica gratis! Hearts · KARMAN Games · Giocatori professionali controllati dal computer nel fantastico. pinnacolo online gratis. login ▾, ospite ▸. username, password. iscriviti gratuitamente · password. facebook pinnacolo multiplayer, % gratuito. Alcune delle. Giochi CardGameCentral - Canasis Giochi di carte GRATIS, giochi da tavolo, e domino tra cui canasta, picche, cuori, Euchre, Pinnacolo, ispettori e altro ancora. Due mazzi di carte francesi, un foglio di carta, una matita e il gioco è fatto. Tutti pronti a giocare a Pinnacolo, un gioco di carte di grande fascino. Scarica Pinnacola direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. La versione gratuita è completa e presenta annunci pubblicitari, acquistando la versione necessario e ha rovinato quella che era un'ottima app per giocare a pinnacolo.

Nome: pinnacolo gratis
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:21.69 MB

Mazzo: carte - Giocatori: 2 o 4 - Come si gioca a Pinnacola? Pinnacola, conosciuto anche come Pinella è un gioco diffuso in tutta Italia, dove è frequente trovare tornei organizzati da circoli o da federazioni più o meno ufficiali.

Fa parte della stessa famiglia della Canasta e del Burraco , di cui ne ricorda molto la condotta. Le carte: Per giocare a Pinnacola è necessario il cosiddetto "mazzo da Ramino", composto da carte, quindi, 2 mazzi di carte francesi, comprendenti i 4 Jolly.

Scopo del gioco: Lo scopo della Pinnacola è ottenere più punti possibile mettendo in tavola le combinazioni di carte. Distribuzione delle carte: Il ruolo del cartaio viene determinato a caso, mediante la regola del "bàs fà màs" per esempio, e nel corso delle smazzate i giocatori si alternano in questo ruolo, seguendo l'ordine di gioco. Il cartaio distribuisce 15 carte a testa coperte, una alla volta, in senso orario o antiorario a seconda delle abitudini locali.

Pinnacola, conosciuto anche come Pinella è un gioco diffuso in tutta Italia, dove è frequente trovare tornei organizzati da circoli o da federazioni più o meno ufficiali. Fa parte della stessa famiglia della Canasta e del Burraco , di cui ne ricorda molto la condotta.

Pinnacolo: storia e regole del gioco

Le carte: Per giocare a Pinnacola è necessario il cosiddetto "mazzo da Ramino", composto da carte, quindi, 2 mazzi di carte francesi, comprendenti i 4 Jolly. Scopo del gioco: Lo scopo della Pinnacola è ottenere più punti possibile mettendo in tavola le combinazioni di carte.

Distribuzione delle carte: Il ruolo del cartaio viene determinato a caso, mediante la regola del "bàs fà màs" per esempio, e nel corso delle smazzate i giocatori si alternano in questo ruolo, seguendo l'ordine di gioco. Il cartaio distribuisce 15 carte a testa coperte, una alla volta, in senso orario o antiorario a seconda delle abitudini locali.

GIOCO CARTA PINNACOLO ON LINE:

Dopo la distribuzione, ripone una carta scoperta sul banco, questa è la prima di quelle che costituiscono il pozzo degli scarti, le restanti carte sono il tallone. Svolgimento del gioco: Pescare: Una volta distribuite le carte, ogni giocatore, a turno, a partire dal primo, il quale siede alla destra del cartaio o a sinistra nel caso si giochi in senso orario pesca una carta dal mazzo e la ripone nella propria mano, cala una o più carte attaccando o formando nuove combinazioni , e infine scarta una carta mettendola nel pozzo degli scarti.

Pescare dal pozzo degli scarti: A differenza di altri giochi, come Ramino o Canasta , gli scarti non sono accumulati in un mazzetto disordinato di cui è visibile solo l'ultima carta. Qui le carte sono disposte in fila, in modo da essere tutte visibili.

Traduzione di "giocare a pinnacolo" in inglese

Egli prende la carta desiderata, anche se non è l'ultima, deve inoltre prendere tutte quelle successive, cioè che sono state scartate dopo quella scelta. Combinazioni: Dopo aver pescato, il giocatore di turno, tenta di sistemare le proprie carte per costruire e riporre in tavola delle combinazioni che possono essere di tre tipi: Tris di carte aventi stesso valore e seme diverso.

Poker, ovvero quattro carte aventi stesso valore e seme diverso Sequenze di carte aventi stesso seme e valore crescente, chiamate "scale". In figura alcuni esempi di combinazioni valide, si noti che sono le stesse del Ramino.

Le combinazioni delle due squadre devono rimanere separate per non fare confusione. Jolly e Pinelle: Il Due, chiamato Pinella, e il Jolly possono fare l'ufficio di qualsiasi carta, a scelta del giocatore che lo possiede. Dal momento che i Due sono carte speciali, è consentita la singolare scala Asso, Tre, Quattro.

Attaccare: Oltre a mettere in tavola le combinazioni è possibile attaccare col significato di incollare , ossia aggiungere, una o più delle proprie carte alle combinazioni già presenti in tavola. Varianti del nome Giocatori 1, 2, 3, 4 singoli o 4 in coppia in questo caso i giocatori appartenenti alla stessa squadra siedono di fronte.

Giochi carte gratis da scaricare

Mazzo Due mazzi francesi con due jolly per mazzo e senza i Due rossi cuori e quadri , per un totale di carte. I Due neri fiori e picche , chiamati pinelle, sono utilizzati come jolly. Regole Dopo aver mischiato le carte, se ne distribuiscono 13 per giocatore in senso orario e una viene lasciata a terra, vicino al mazzo, a formare il pozzo, cioè gli scarti.

L'Asso attacca solo da una parte, ossia non sono ammesse sequenze come 3-A-K oppure Jolly-A-K-Q sesta o doppia: scala composta da sei o più carte, senza jolly o pinelle; alla sesta è comunque possibile attaccare jolly o pinelle scala reale: scala composta dalla sequenza completa attaccare carte a quelle proprie già scese sul tavolo; se si gioca in coppia si possono attaccare a quelle del proprio compagno, ma solo dopo aver già sceso un tris, un poker o una scala.