Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

SCARICA PERSEPOLIS FILM


    Persepolis è un film d'animazione franco-americano del sulla base autobiografica della novella di Marjane Satrapi con lo stesso nome. Il. Marjane è una bambina curiosa, allegra ed energica. I suoi genitori sono di educazione cittadina borghese e libertaria, così come la nonna. Scarica Persepolis.. Guarda Persepolis. Persepolis download Italiano, Film Persepolis in Italiano. La storia di una ragazza precoce e ribelle che, cresciuta portando scarpe da ginnastica e giocando alla lotta con i maschietti, affronta a dieci anni un. Persepolis è un film d'animazione del , candidato all'Oscar, basato sull'​omonima graphic Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile.

    Nome: persepolis film
    Formato:Fichier D’archive (Film)
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:70.32 MB

    SCARICA PERSEPOLIS FILM

    Sulla scia del fumetto best-seller della giovane neo-regista residente a Parigi, l'adattamento per il grande schermo rivela un'energia che manca talvolta alle opere di finzione cinematografica più classiche. L'articolo continua qui sotto - Inf. Di volta in volta poetico, esilarante, emozionante, sensibile, il film vince la scommessa della trasmissione pedagogica accessibile a un pubblico giovane dei valori umani e democratici, con le disavventure tragicomiche di Marjane Satrapi stessa, prima bambina, poi adolescente e giovane donna alle prese con i problemi "esistenziali" di quell'età in un paese sottoposto a grandi rivolgimenti storici.

    Ragazzina di Teheran, fan di Bruce Lee che non vede l'ora di arrivare all'età di radersi le gambe e diventare profeta, Marjane vive la rivoluzione islamica al fianco dei genitori progressisti, dello zio comunista appena uscito di prigione e dell'indipendente nonna.

    Il regime dei mullah s'instaura quando lei è adolescente e compra i dischi degli Iron Maiden da sotto il velo, mentre la sua famiglia tenta di vivere una vita parallela serate alcoliche, documenti falsi.

    In questo incontro lo zio le regala un cigno fatto di mollica di pane durante i mesi della sua recente prigionia, 3 uguale ad un altro cigno di pane che le aveva regalato durante la sua liberazione, modellato nei lunghi anni di prigione sotto lo Scià.

    Quando scoppia la lunga guerra Iran-Iraq i suoi genitori cominciano a temere per la sua sicurezza e per il suo benessere in quanto il controllo sui costumi diventa sempre più rigido e Marjane non riesce a contenere la sua ribellione.

    Marjane viene mandata al Liceo francese di Vienna grazie all'aiuto di un'amica della mamma. Qui rischia la vita anche a causa di un caso grave di bronchite che la porta al ricovero in ospedale.

    Tornata nella sua terra natale Marjane si deprime nel vedere la situazione in cui versano la sua famiglia e i suoi amici soggetti ad un regime sempre più duro e repressivo, severissimo soprattutto sui costumi. Spesso impegno in difesa dei diritti e qualità grafica non convivono. In questo caso il connubio è perfettamente riuscito. Marjane Satrapi è riuscita a trasformare i quattro volumi di fumetti in cui raccontava, con dolore e ironia, la propria crescita come donna in un Iran in repentina trasformazione e in un'Europa incapace di accogliere veramente il diverso, in un lungometraggio di animazione di qualità.

    Tecnica[ modifica modifica wikitesto ] Per aiutare la trasposizione del fumetto in animazione il direttore artistico e il produttore esecutivo, Marc Jousset, hanno pensato al disegno. L'animazione è attribuita allo studio Perseprod ed è stata creata da due studi specializzati: Je suis bien content e Pumpkin 3D.

    Persepolis. di Marjane Satrapi (Wikipedia) - PDF Download gratuito

    Il film è quasi interamente in bianco e nero nello stile delle graphic novel originali. La loro presenza è il modo più naturale per dare il senso della profondità delle vicende, o meglio del gran numero di persone che vengono coinvolte nei casi della vita.

    Fermandosi a pensare ci si accorge che molti di questi personaggi sono da qualche parte, ora, in questo momento. Sono persone che stanno ancora agendo sul mondo e sulle cose. E la scelta di non ricorrere ai colori non toglie affatto energia ed espressività al contenuto narrato, ma paradossalmente risulta un buon escamotage per non far distrarre lo spettatore in pompose artificiosità tecniche.

    Persépolis è il viaggio di Marjane alla scoperta di sé e di un futuro apparentemente imposto dal destino. È il viaggio di una ragazza che attraverso Dio, la nonna, e anche Rocky, riesce a trovare il proprio spazio nel mondo. In Persépolis invece sono stati gli illustratori ad impegnarsi nella ricerca dei costumi giusti. Si snoda tra università, concerti feste e classi sociali.