Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

SCARICARE UN FILE DIRETTAMENTE SU DROPBOX


    Individua la cartella che vuoi. Fai clic sull'icona (puntini di sospensione) a destra del nome della cartella. Trascina e rilascia i file nella cartella Dropbox sul tuo desktop. Salva con nome​ nella maggior parte delle applicazioni per salvare i file direttamente nella cartella Dropbox. Se scegli Cartella, seleziona una cartella e fai clic su Carica. Dropbox è uno dei tanti siti su cui è possibile caricare file su internet 3) Save è un servizio online per scaricare i file da internet direttamente. Dropbox è un servizio di cloud storage che permette di archiviare i propri file su un PC Windows, apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato e gestire i file di Dropbox anche direttamente dal browser (indipendentemente.

    Nome: un file direttamente su dropbox
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:64.67 Megabytes

    Negli ultimi anni il web si è riempito a dismisura di servizi cloud based e Dropbox è forse una delle alternative più valide ed utilizzate. Oggi vi presentiamo una piccola guida sulle dieci opzioni avanzate da conoscere su Dropbox.

    Leggi offline i tuoi file Preferiti. Partiamo dalla più semplice delle opzioni, un servizio che molte applicazioni ormai implementano: la lettura offline. Anche su Dropbox; potete scegliere file o immagini da aggiungere ai preferiti per poterli visualizzare anche in assenza di copertura di rete. Imposta Dropbox come cartella di default per i documenti. Se volete risparmiare spazio e tempo, potete impostare Dropbox come cartella default per i documenti.

    Confermate anche questo comando e il gioco è fatto. La cartella che specificherete in questo caso documenti sarà quella che Dropbox sincronizzerà col server. A questo punto scegliete la vostra cartella di Dropbox e anche in questo caso il gioco è fatto.

    In pratica il vostro client torrent, non appena online, controllerà i file.

    Utilizzare due account contemporaneamente utenti avanzati. Sono molte le persone che utilizzano Dropbox sia per lavoro che per scopi personali. Ahimè questa piattaforma non supporta utenti multipli in una sola volta, quindi diventa un problema per chi è connesso su un account ma vuole scaricare un file da un altro.

    Come Scaricare i File Dropbox in Android: 11 Passaggi

    Si verrebbero a creare due icone Dropbox, facilmente distinguibili per via del differente colore. Per approfondire questo processo vi suggeriamo di recarvi su Wiki Dropbox dove viene spiegato il tutto in maniera molto dettagliata.

    Eseguire il Backup del proprio sito. Se siete gestori di un sito web e siete preoccupati dei vostri backup, potete facilmente eseguirli direttamente su Dropbox.

    Esistono servizi come Box Backup o plug-in WordPress. Creare un sito web senza costi di gestione.

    Usare Dropbox per avviare il download di file torrent in remoto

    Volete creare un sito web senza sborsare soldi per un dominio? Volete un portfolio online, ma non conoscete nulla di HTML?

    Si possono anche creare vari livelli di accesso, per consentire ad ogni utente di visualizzare soltanto alcune risorse. Con Dropbox è possibile evitare rischi per i propri documenti, legati al furto o allo smarrimento dei terminali, e mantenere i file di lavoro al sicuro poiché in qualsiasi momento basta richiedere una copia della cartella, grazia a un sistema di backup automatico.

    Infine basta tornare sul portale e scorrere la pagina principale, cliccando sulla voce Versione desktop in basso a sinistra per scaricare il file. A questo punto è possibile gestire le proprie risorse dal pc, per caricare, condividere e modificare i file anche offline. Altrimenti basta andare sul portale ufficiale di Dropbox, accedere con le proprie credenziali e utilizzare la modalità online.

    Qui è possibile visualizzare tutti i file lavorati, quelli eliminati, le cartelle e le risorse condivise con altri utenti. Per farlo bisogna cliccare su Nuova cartella, scegliere un nome e inserire le modalità di accesso, lasciando la cartella riservata o aggiungendo delle persone specifiche.

    Usare l'app File su iPhone, iPad o iPod touch

    In questo appuntamento con il download della settimana ci occuperemo di Droplet , un servizio collegato a Dropbox che ne amplia ulteriormente le possibilità di impiego. Per chi non conoscesse Dropbox segnaliamo un nostro video dedicato alle funzionalità del servizio. Scaricando quindi un contenuto dal Web, ad esempio un file di installazione di un'utility da Hwfiles.

    L'operazione potrà concludersi utilizzando il client o la modalità online. Droplet promette di rendere ancor più semplice queste operazione: inserendo in Droplet l'indirizzo URL da cui si desidera effettuare il download il servizio provvederà a scaricare il file desiderato e renderlo disponibile dal proprio account Dropbox.

    Nella parte inferiore dell'interfaccia grafica verranno visualizzate alcune informazioni relative ai download in corso, al termine delle operazioni e alla segnalazione di eventuali problemi.

    Abbiamo osservato che nel caso in cui il proprio spazio in Dropbox fosse finito Droplet non fornisce alcuna indicazione e il download dei file rimane in uno stato non meglio precisato.