Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

SCARICA GRAND PRIX 2 MICROPROSE


    Grand Prix 2 è stato una rivoluzione per i giochi di guida e il titolo che La sua popolarità spinse Microprose a pubblicare altri due seguiti, non. Grand Prix 2 e 3 in ITALIANO - page 1 - PC - Arena Ciao ragazzi, vorrei proporvi 2 giochi della MicroProse, sono Grand Prix 2 () e Grand Prix 3 (​). Entrambi i giochi sono in in quel link ci sono 3 download. BremenHobbies.us › usenet › faq › testi › gp2v Grand Prix 2 della Microprose è il seguito ufficiale di Formula One Grand Prix Grand Prix 2 gira unicamente su IBM-PC compatibili, sotto DOS o Windows In alcune sono riportati anche gli assetti utilizzati ed è possibile scaricare il. Grand Prix 2 è un simulatore di guida creato da Geoff Crammond e pubblicato dalla Microprose in Europa e in America nell'estate del Grand Prix 2 è il.

    Nome: grand prix 2 microprose
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:49.55 Megabytes

    Tornerà per mano di MicroProse, che sta lavorando su una riedizione basata su Unreal Engine 4 e intitolata WarBirds Adesso, un comunicato stampa annuncia l'esistenza del progetto WarBirds Incuriosisce l'etichetta che produce il gioco, ovvero MicroProse, una software house che ha fatto la storia dei videogiochi ma che è stata chiusa più di 15 anni fa.

    Nell'annuncio non si chiariscono le motivazioni dietro al rilancio del brand MicroProse, il quale è stato di proprietà di Atari fino al quando è stato ceduto nel corso di un'asta fallimentare.

    Bill Stealey aggiunge: "Sarà divertente lavorare di nuovo con MicroProse su grandi giochi di simulazione. Siamo contenti di lavorare con lo staff di David e fornire ai fan un prodotto sulla seconda guerra mondiale avanzato tecnologicamente". Stealey ha fondato MicroProse nel insieme a un altro veterano dell'industria dei videogiochi, Sid Meier.

    Ed ora sotto con le analisi sezione per sezione! Ma questo non basta! I circuiti nuovi sono ben realizzati, e quelli già presenti hanno subito parecchi aggiornamenti: nuove geometrie di curve, sponsor, cordoli, palazzi…tutto è presente e discretamente ben realizzato. Le colorazioni delle auto sono belle da vedersi, se si escludono le pixellosissime gomme ed i meccanici ai box hanno finalmente un aspetto meno da sagome di cartone!

    [PC] Grand Prix 2

    Sembra quello del vecchio Gp2 con qualche aggiornamento qua e là. Il tutto arricchito da effetti di riverbero e doppler a patto di usare una scheda EAX. Direi un aggiornamento azzeccato…e nel era anche ora!

    Anche in questo caso sottolineo il fatto che varie utility reperibili su internet hanno aggiunto estensioni audio 3d a Gp3.

    Si sceglie una pista, si scelgono i piloti ed il gioco è fatto!

    Assetto prestabilito, e chi è più veloce vince! Se si esclude questa nuova modalità di gioco, tutto il resto rispecchia i canoni tipici di una simulazione. Essere veloci, è un altro conto. Sta a voi scegliere come sfruttare il gioco!

    Il tasso di simulazione è molto alto: tutto sembra essere vero. La sfida di certo non manca: correre su una F1 deve essere gran bello…farlo nella camera da letto senza rischiare il collo è meglio!

    GP4 delusione?

    Allora questo GP2 come è? GP2 è un capolavoro. Per evitare ulteriore confusione proveremo a chiarirli definitivamente. In pratica l'unico contatto dell'auto con l'asfalto sono i pneumatici. E' chiaro che più questi aderiscono a terra e meglio è.

    Ogni disallineamento col terreno saltelli, inclinazioni, pattinamento , porta a diminuire le prestazioni dell'auto. Oltre a questo, gli elementi della sospensione, devono essere in grado di sostenere l'auto quando questa viene schiacciata a terra dai flussi d'aria alle alte velocità, e devono saper reagire agli spostamenti di peso, in particolare a quelli più bruschi che ad esempio avvengono quando si percorre una chicane; in definitiva hanno un compito importantissimo e una buona regolazione è fondamentale sia per la velocità che per la sicurezza.

    I meccanismi che si occupano di questo aspetto, usando la terminologia del gioco, sono: molle, barre antirollio e ammortizzatori che a loro volta hanno 4 regolazioni indipendenti. MOLLE: sopportano il peso della vettura; la loro rigidità influenza principalmente le altezze da terra, soprattutto alle alte velocità sui rettilinei.

    Ale's GP page - Sezione GP2

    Giusto per farci un'idea di quello che stiamo dicendo, immaginiamo la parte anteriore di una vettura di F1. Immaginiamo ora la vettura ferma su un piano e una delle ruote che fa un movimento verticale, come se prendesse prima una buca e poi un dosso: questo movimento è controllato dagli ammortizzatori. Immaginiamo ora, sempre con l'auto ferma su un piano, di poter premere con una mano il musetto verso il basso, e fare in modo che la vettura si alzi e si abbassi: in questo caso, sono le molle a controllarne il movimento.

    Infine, per capire la funzione delle barre antirollio, immaginiamo un'auto che percorre una curva a destra: il telaio non rimarrà allineato all'asfalto ma tenderà ad adagiarsi a sinistra, ruotando in senso antiorario guardando da dietro la vettura attorno all'asse longitudinale della vettura stessa cioè quella linea immaginaria che attraversa tutta la monoposto dal musetto alla coda : questo movimento è il rollio.

    In pratica, si assiste ad un fenomeno di rollio quando l'angolo formato dagli alettoni dell'auto e dall'asfalto è diverso da zero.

    Per accentuarlo o limitarlo si interviene, appunto, sulle barre antirollio. Il lancio di WarBirds su PC e Mac è previsto nell'autunno del , mentre l'anno successivo ci sarà la versione mobile.

    Si promettono cockpit altamente dettagliati e scocche dei velivoli fedeli. Il team di sviluppo userà tecnologia di nuova concezione per scansionare e riprodurre fedelmente le location in cui si sono verificati i conflitti della seconda guerra mondiale.