Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

SCARICA ALLEGATI ZIP GMAIL ANDROID


    Aprire e scaricare gli allegati in Gmail. Puoi scaricare sul tuo dispositivo una copia degli allegati che ricevi via email. Android ComputeriPhone e iPad. Altro. Ciao, da quando ho fatto il nuovo aggiornamento per Android di Gmail, non riesco più a scaricare e salvare sul telefono gli allegati alle email. Come noto, Gmail per Android non permette di salvare/aprire i file compressi il programma e solamente sopo scaricare il file compresso da Gmail. In questo modo, finito il download dell'allegato, basterà cliccare sulla barra. Gmail Attachment Download è un'interessante applicazione per Android ( e superiori), sviluppata sulla memoria SD o interna del proprio device, tutti i tipi di allegati (inclusi i BremenHobbies.us) in Gmail. azienda software android. Quando ricevo come allegato un file zip, al contrario di molti altri file, non sono presenti ne il tasto [scarica] ne il tasto [anteprima] e non riesco.

    Nome: allegati zip gmail android
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:Android iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:56.39 MB

    SCARICA ALLEGATI ZIP GMAIL ANDROID

    Perché alcuni tipi di file sono bloccati in Gmail? Gmail blocca i messaggi che potrebbero diffondere virus, come i messaggi che includono file eseguibili o determinati link. JS, che non possono più essere allegati, come era precedentemente, quando erano consentiti come allegati qualsiasi:. JS JavaScript possono essere utilizzati per inviare software e ransomware dannosi. JS vengono bloccati:. Il problema maggiore al momento è che se avete degli allegati di tipo.

    JS ricevuti in precedenza non potrete scaricarli:.

    Selezionare mAttachmentSaver.

    App per aprire file ZIP

    Outlook è pieno di pratiche tecniche di filtraggio come questa 6 Best Practices for Outlook per potenziare il flusso di lavoro 6 Best practice per Outlook per potenziare il flusso di lavoro Se trascorri un periodo di tempo considerevole con Outlook, dovresti investigare il tuo flusso di lavoro.

    Fai in modo che le tue email funzionino per te e risparmia tempo per attività più importanti. Leggi di più. Se si desidera selezionare quelli in un intervallo, tenere premuto Maiusc mentre si fa clic all'inizio e alla fine. In alternativa, tieni premuto Ctrl mentre fai clic per selezionare singole email.

    Seleziona ExecuteSaving e fai clic su Esegui. Infine, selezionare la cartella in cui si desidera esportare e fare clic su OK. Il componente aggiuntivo Salva e-mail e allegati per Gmail esporterà i tuoi allegati su Google Drive L'unica guida di Google Drive che dovrai mai leggere L'unica guida di Google Drive che avrai sempre bisogno di leggere Google Drive è la combinazione perfetta di file online strumenti di archiviazione e gestione dei documenti. Spieghiamo come utilizzare al meglio Google Drive online e offline, da solo e in collaborazione con altri.

    Vai alla pagina del componente aggiuntivo e fai clic sul pulsante Gratis. Questo aprirà un foglio Google.

    Avrai bisogno della tua autorizzazione per l'esecuzione, quindi accetta questo se accetti i termini. Qui puoi definire filtri specifici, come mittente, oggetto e data di ricezione. Se desideri semplicemente degli allegati, utilizza il menu a discesa Etichetta per selezionare la Posta in arrivo, seleziona solo Salva allegati , quindi fai clic su Seleziona cartella Drive per scegliere una cartella di destinazione dovrai creare una cartella su Drive se non hai uno esistente da scegliere.

    Al termine, fai clic su Salva.

    Naturalmente, puoi sempre andare alla cartella Drive e fare clic su Download per salvare una copia locale dei file. Mail Attachment Downloader è uno strumento utile perché funziona su una varietà di provider di posta elettronica I 6 principali provider di posta elettronica gratuiti online diversi da Gmail e Yahoo I 6 principali provider di posta elettronica gratuiti online diversi da Gmail e Yahoo Se non vuoi un Gmail account, quali scelte hai?

    Esistono altri buoni servizi di posta elettronica alternativi che puoi prendere in considerazione, anche se Google ha la maggiore quota della posta in arrivo. L'unico inconveniente è che ci sono alcune funzionalità che è possibile ottenere solo nella versione a pagamento. Trova un confronto completo sulla pagina delle licenze del programma.

    Scarica lo ZIP, estrailo ed esegui il programma di installazione all'interno.

    Clicca su Impostazioni. Qui puoi scegliere il server di posta , quindi chi fornisce la tua email, quindi inserire l' account e la password. Presta attenzione alla barra nera in basso poiché contiene informazioni importanti, ad esempio, per AOL devi abilitare POP nelle impostazioni della tua email.

    Scaricare gli allegati delle Email da Outlook, Gmail, Thunderbird e altri - BremenHobbies.us

    Ad estrazione avvenuta, potrai visualizzare i file contenuti nell'archivio ZIP direttamente sotto l'icona di quest'ultimo. Per accedere ai servizi di cloud storage, devi tornare nella schermata iniziale di X-plore File Manager, andare su Mostra e selezionare la voce Archivio Web dal menu che si apre.

    Dopodiché devi selezionare la voce Archivio Web che è comparsa nella schermata principale dell'applicazione, selezionare il servizio di cloud storage al quale vuoi accedere es. Dropbox o Google Drive e digitare le relative credenziali d'accesso.

    Ti segnalo, infine, che tramite acquisti in-app è possibile sbloccare funzionalità avanzate come il trasferimento dei file tramite SSH, il player video e la cifratura dei file. ZArchiver è una delle migliori utility gratuite per la gestione degli archivi compressi disponibili su Android.

    Non include banner pubblicitari e la sua interfaccia è estremamente intuitiva. Per estrarre un archivio ZIP con ZArchiver, non devi far altro che recarti nel percorso che contiene quest'ultimo, pigiare sull'icona del file e selezionare un'opzione tra Visualizza per visualizzare direttamente il contenuto dell'archivio ; Estrai qui per estrarre i file contenuti nell'archivio nella cartella corrente ; Estrai in.

    È possibile effettuare una donazione di 1,50 euro per ottenere funzionalità extra, come i temi Light e Dark per l'interfaccia dell'applicazione, la memorizzazione delle password, la visualizzazione delle anteprime delle immagini negli archivi e la possibilità di modificare i file negli archivi. Anche se la sua interfaccia è abbastanza datata, AndroZip di AVG continua ad essere uno dei migliori software gratuiti per aprire file ZIP su Android nonché uno dei più usati.

    Supporta ZIP crittografati Standard, AES e AES a bit e consente di visualizzare rapidamente anche tanti altri formati di file grazie a un comodo pannello laterale che permette di filtrare immagini, file audio, video e file scaricati da Internet. Per usare AndroZIP, non devi far altro che navigare nel percorso che contiene l'archivio ZIP di tuo interesse, selezionare l'icona del file e scegliere un'opzione tra Estrai file qui per estrarre i file contenuti nell'archivio nella cartella corrente , Estrarre in per estrarre i file contenuti nell'archivio in una cartella a scelta o Visualizza archivio per visualizzare il contenuto dell'archivio senza estrarlo.

    Se l'archivio selezionato è protetto da password, viene chiesto di digitare la password. WinZip non credo che abbia bisogno di troppe presentazioni: si tratta di una delle più famose utility per la gestione dei file ZIP su computer. Include anche delle funzionalità extra che si possono sbloccare tramite un acquisto in-app di 1,46 euro, come ad esempio l'accesso ai servizi di cloud storage, la possibilità di creare archivi cifrati e la rimozione dei banner pubblicitari.

    Per estrarre degli archivi con WinZip per Android, avvia la app e pigia sul pulsante Continue per accedere alla sua schermata principale. Raggiungi quindi il percorso che contiene l'archivio di tuo interesse e pigia sull'icona di quest'ultimo per visualizzarne il contenuto.

    A questo punto, puoi decidere se aprire i file contenuti nell'archivio ZIP selezionato, semplicemente facendo tap sulle loro icone e digitando la password di sblocco, se si tratta di un archivio cifrato , o se estrapolarli in una cartella di tua scelta.

    Per estrarre i file in una cartella, fai un tap prolungato su ognuno di essi e seleziona la voce Unzip to dal menu che si apre. Se vuoi estrapolare TUTTI i file che contiene un archivio, fai un tap prolungato direttamente sull'icona del file ZIP e seleziona la voce Unzip to dal menu che si apre.

    Nota: tutte le applicazioni elencate in precedenza possono essere richiamate da altre app es. A partire da iOS 11 , iPhone e iPad includono anche un file manager, denominato semplicemente File , che permette di visualizzare un'anteprima dei file ZIP ospitati sulla memoria interna del dispositivo o su iCloud Drive e di condividere questi ultimi con altre app.

    Si tratta di uno strumento molto utile, ma purtroppo non supporta gli archivi cifrati. Il mio consiglio, dunque, è quello di rivolgerti a delle soluzioni più specifiche, come quelle che trovi elencate di seguito. Documents di Readdle è uno dei migliori file manager disponibili su iOS, probabilmente il migliore anche dopo il rilascio di File da parte di Apple. È gratis e permette di navigare facilmente in tutte le cartelle di iPhone e iPad eccetto quelle di sistema, ovviamente , nei servizi di cloud storage es.

    Dropbox e iCloud Drive e nei dispositivi di rete locali consentendo all'utente di visualizzare, copiare, spostare e cancellare i file in maniera molto semplice, come accade in Esplora File su Windows o in Finder su macOS. Include perfino un browser interno che permette di scaricare file da Internet.

    Per quanto riguarda gli archivi compressi, permette sia di creare che di estrarre file ZIP, compresi quelli protetti con password. Come funziona? Te lo spiego subito. Una volta avviata Documents di Readdle, segui il breve tutorial iniziale dell'app e recati nel percorso che contiene l'archivio di tuo interesse: se si tratta di una cartella locale, devi selezionare la scheda Documenti , mentre se si tratta di un percorso di rete o di un servizio di cloud storage, devi andare nella scheda Servizi e selezionare la risorsa di tuo interesse pigia su Aggiungi account per aggiungere un nuovo servizio di cloud storage o un nuovo server FTP, SFTP, SMB o WebDAV.

    Una volta individuato il file ZIP da estrarre, fai tap sulla sua icona e verrà creata una cartella con lo stesso nome dell'archivio contenente tutti i file estratti da quest'ultimo. Se l'archivio è protetto da password, ti verrà chiesto di digitare la password necessaria all'estrazione dei dati. Nota: le applicazioni menzionate in precedenza possono essere richiamate da altre app es.

    Mail o Safari semplicemente selezionando un file in formato ZIP, pigiando sull'icona della condivisone il quadrato con la freccia che va verso l'alto e scegliendo le loro icone dal menu di condivisione di iOS. Gode di un'interfaccia molto intuitiva e si integra perfettamente con altre applicazioni di iPhone e iPad.

    Ma adesso basta chiacchiere e vediamo più in dettaglio il funzionamento della app.

    Per estrarre un file ZIP con iZip, devi avviare l'applicazione e selezionare il percorso in cui si trova l'archivio di tuo interesse. Seleziona quindi la voce Document browser per navigare nelle cartelle del dispositivo tramite la app File di iOS oppure seleziona l'icona di un servizio di cloud storage es.

    Dropbox o Google Drive per accedere a questi ultimi.

    Come aprire allegati con Android

    Nella schermata che si apre, fai tap sull'icona dell'archivio da estrarre in modo da importarlo in iZip. Dopodiché vai nella sezione Files dell'applicazione, seleziona il nome del file ZIP che hai appena importato e rispondi OK all'avviso che compare sullo schermo in modo da estrarne l'intero contenuto.

    Se si tratta di un archivio cifrato, dovrai digitarne anche la password d'apertura. WinZip , il software per la gestione dei file ZIP più famoso al mondo, è disponibile anche sotto forma di app per iPhone e iPad.