Skip to content

BREMENHOBBIES.US

Bremen Condivisione Cloud

FILEZILLA SERVER ITALIANO SCARICARE


    FileZilla Server è un server FTP che vi aiuterà durante il caricamento e il download dei file da/verso il vostro FTP. Il software è particolarmente indicato se si. FileZilla Client. Consigliato. Accedi ad un qualsiasi server FTP, carica i tuoi file online oppure scarica gli archivi presenti grazie a FileZilla. Server. Filezilla Server è un software FTP server free per Windows. Guida completa per installare e configurare il proprio server FTP gratuito per. FileZilla Server è un server FTP per Windows sviluppato in open source. Include molte caratteristiche tra cui il supporto SSL, la capacità di. FileZilla Server, download gratis. FileZilla Server Configura il tuo server FTP in pochi minuti.

    Nome: filezilla server italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:48.27 Megabytes

    Codex tools: Log in. È disponibile sia in versione Javascript, sia non-Javascript. Questo articolo ti guiderà attraverso il processo di installazione e utilizzo di FileZilla per gestire il tuo blog creato con WordPress hostato sul server. Per ulteriori informazioni su FileZilla, guarda la lista delle caratteristiche sul sito del progetto. È veloce, stabile, semplice da usare, e gratuito. L'FTP è un metodo standard per caricare e scaricare file tra il tuo sistema locale e il tuo server, e FileZilla è un client solido per le necessità FTP quotidiane.

    Se non hai ancora un account FTP sul tuo server, usa cPanel o lo strumento per l'amministrazione del tuo sito per configurarne uno -- avrà tutte le informazioni richieste.

    Se hai dubbi, chiedi al tuo fornitore di hosting istruzioni o aiuto riguardo a un account FTP che ti permetta di accedere al tuo spazio web.

    Entrambi questi metodi portano allo stesso risultato, scegli quello che preferisci. Ecco tutto!

    Ora la parte difficile: l'attesa. A seconda delle dimensioni dei file e della velocità di upload di Internet, ci vorrà del tempo per inviare effettivamente i file al nostro server.

    Filezilla server | Download e installazione

    FileZilla e Cyberduck forniscono un tempo di attesa stimato come riferimento, sebbene possa variare. Una volta caricati tutti i tuoi file, puoi procedere all'Editor di contenuti nel tuo account per inviare il tuo lavoro per la revisione! Risoluzione dei problemi In caso i passaggi precedenti non funzionano, ecco alcuni modi per risolvere i problemi più comuni. Tengo inoltre a precisare che, per impostazione predefinita, FileZilla permette il trasferimento simultaneo di due file per volta: in caso di trasferimento di più file, quelli rimanenti vengono inseriti in coda e avviati non appena un trasferimento precedente viene completato o fallisce.

    Tanto per essere precisi, esistono anche altri modi per trasferire i file con FileZilla, che ti illustro brevemente di seguito. Di seguito ti spiego come utilizzare le sezioni e le voci che vengono proposte. Questo sito contribuisce alla audience di. Home Computer Software Altri software Come usare FileZilla Sei seriamente intenzionato a costruire il tuo primo sito Internet e, dopo aver acquistato il piano di hosting a te più congeniale , ti sei chiesto immediatamente come trasferire su di esso tutti i file che ti occorrono usando un metodo semplice e nello stesso tempo efficiente.

    Useremo il menu Quick Connect, ma altri metodi sono possibili. Per motivi di sicurezza, è sconsigliato mantenere le password memorizzate in Filezilla. Si raccomanda invece di svuotare ogni volta il log. Manuale video di Filezilla. Partner : Filezilla.

    La più pragmatica è Install as service, started with Windows default , selezionando la quale FileZilla Server parte automaticamente ed è pronto ad accettare connessioni subito dopo l'avvio di Windows.

    Lasciate attiva la voce Start Server after setup completes per attivare immediatamente il programma alla fine del setup. Lasciate attivo Start Interface after setup completes per aprire anche il programma di configurazione alla fine del setup.

    Premendo Install all'ultimo passaggio saranno copiati i file nel percorso specificato. Al termine dell'installazione apparirà la finestra di dialogo riportata di seguito. È generata dal programma di amministrazione di FileZilla Server: consente di specificare l'indirizzo e le credenziali di accesso all'istanza del server che volete configurare. È infatti possibile installare il software su un determinato computer dal quale effettivamente erogare il servizio FTP , ma poi configurarlo via rete operando su un PC differente.

    FileZilla Server 0.9.54

    Per la nostra situazione, configureremo il servizio in esecuzione sul computer locale: di conseguenza, lasciate tutto come sta compreso il campo Password , vuoto , attivate l'opzione Always connect to this server e confermate. Dovreste vedere la schermata principale del programma per aprirla nuovamente in seguito, fate click sull'icona dedicata presente nell' Area di notifica quella in basso a destra, vicino all'orologio.

    Questo significa che il server è attivo, anche se non ancora realmente utilizzabile dato che non abbiamo predisposto alcun account.

    FileZilla Server prevede tre modalità di gestione degli account e dei relativi permessi: per singolo utente, per "gruppo" oppure utilizzando entrambi. Con l'approccio "per utente" si predispongono molteplici account ai quali vengono assegnati direttamente i permessi desiderati.

    E via dicendo. Ragionando per gruppi invece, non si assegnano i privilegi ai singoli account, ma, piuttosto, ad un "gruppo": tutti gli utenti che faranno parte di un determinato gruppo ne ereditano i permessi.

    L'utente Pippo fa parte del primo, l'utente Pluto del secondo.

    L'ultimo approccio è ibrido : gli utenti fanno parte di gruppi, ma taluni account hanno privilegi personali ulteriori a quelli del gruppo. Seguendo l'esempio precedente: Pippo fa parte del gruppo Lavoro ma ha anche il privilegio "specifico e personale" di accedere alle foto.

    Un account chiamato Amico ad esempio, garantirà accesso a pressoché tutte le foto, i filmati, gli scherzi e gli altri documenti multimediali. Uno chiamato Collega , al contrario, sarà per i file professionali. Le credenziali dei vari account verranno poi condivise con varie le persone, a seconda del contesto. I vantaggi? Gli svantaggi? Utilizzare questa caratteristica in caso di necessità penso ad esempio alle realtà aziendali o ai server FTP più trafficati è comunque molto semplice: basta configurare il gruppo utilizzando il quinto pulsante della barra degli strumenti come faremo per l'account utente fra poco, e quindi assegnare ogni utente a tale gruppo tramite il menu a tendina Group membership mostrata nella finestra di dialogo relativa all'utente stesso.

    Qualsiasi cosa scegliate, vi sconsiglio espressamente l'approccio ibrido: è davvero complicato da gestire, ed il rischio che un privilegio personale dimenticato vada ad imporsi su una regola d'accesso del gruppo è sempre in agguato. Per creare un nuovo utente, cliccate sul quarto pulsante nella barra degli strumenti.

    Filezilla Server FTP Free – Installazione e configurazione

    Individuate poi il comando Add a metà del riquadro di destra e cliccatelo. Una volta premuto OK potrete modificare le opzioni dello specifico account.

    Personalmente, andando contro a qualsiasi buona norma, sono solito riportare nel campo Description la password per l'utente in questione, di modo che sia immediatamente visibile in caso fosse necessario ricordarla al contatto. Praticità contro sicurezza: fate voi. È senza dubbio una buona idea isolare gli utenti all'interno di una struttura di cartelle riservate e private, andando in seguito ad aggiungere semplici "Collegamenti" a tutte le altre directory alle quali devono poter accedere.

    All'interno di ognuna di queste, create un file chiamato Se mi vedi, sei collegato correttamente!. Tornate ora a FileZilla Server, selezionate l'account appena creato dalla lista sulla destra, portatevi nel ramo Shared Folder e premete il pulsante Add.

    Sfogliate il disco fino ad individuare la cartella, all'interno di SpazioFTP , che porta lo stesso nome dell'utente corrente. Confermate la vostra scelta e la directory comparirà nella lista di quelle accessibili.